fbpx

Concorso Toast!

REGOLAMENTO.

1) Il concorso dura otto settimane di sfide, più una nona di finale; ed è a partecipazione gratuita.

2) Ogni mercoledì verrà pubblicata LA FRASE della settimana, che sarà l’incipit di una canzone, sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram del Penelope Story Lab. Questo insieme di parole dovrà essere inserito INDECLINATO E CONSECUTIVO, PENA ESCLUSIONE, all’interno del racconto con cui si vuol partecipare, in qualsiasi punto del testo.
P.es. se la canzone indicata fosse “Che calore” di Pino Daniele, e l’incipit segnalato “Che calore”, queste stesse parole in questo ordine dovranno comparire così, non declinate (e non, per esempio, “Che calori” o “Quali calori”) e consecutive (e non, per esempio, “Che incredibile calore”) in qualsiasi parte del racconto (e non necessariamente come incipit).

3) Ogni racconto dovrà essere in formato toast: 150 parole di massima lunghezza. I racconti di più di 150 parole non saranno considerati. Non sono consentite introduzioni di nessun tipo, fatta eccezione per la seguente, che dovrà essere indicata prima del titolo:
Questo racconto partecipa al concorso toast, organizzato dal Penelope Story Lab.
Hashtag, titolo e introduzione indicata sono esclusi dal conteggio parole.

4) Si può partecipare con un solo toast settimanale, pubblicato sul proprio profilo FB o IG con privacy aperta a tutti entro la domenica alle 18. I toast con modalità non aperta a tutti, non essendo visibili alla giuria, non saranno ovviamente considerati.

5) Ogni toast, per poter essere valutato, dovrà contenere obbligatoriamente i seguenti hashtag: #toast #concorsotoast #penelopestorylab, più l’hashtag settimanale indicato, e il tag alla scuola di scrittura Penelope Story Lab (sia su FB che su IG).
Il tag alla scuola si può ottenere sia su FB che su IG digitando la chiocciola @ e, subito dopo, senza spazi, penelopestorylab.

6) Alla fine di ogni settimana, il martedì alle 10, verrà comunicato il vincitore o la vincitrice della settimana che passerà alla fase finale. In caso di pari merito, entrambi i vincitori passano alla fase finale.

7) La valutazione avverrà in base a due criteri: voto del pubblico e voto della giuria. La giuria, interna al Penelope Story Lab, avrà l’effetto di confermare o ribaltare il voto popolare. Il peso del voto del pubblico e di quello della giuria è 50/50.

8) Il sospetto di acquisto di like vale l’immediata esclusione dal concorso nonché il retro della lavagna.

9) Alla fine delle otto settimane si procederà alla finale a raffica, in cui si chiederà ai vincitori delle settimane precedenti di scrivere tre racconti di centocinquanta parole con lo stesso criterio dei toast.

10) I partecipanti accettano di concedere, mantenendo il diritto d’autore, il proprio scritto all’associazione La Nottola di Minerva e alla scuola di scrittura Penelope Story Lab per scopi non economici, inclusa la pubblicazione in raccolte pdf da distribuire sul sito e collaborazioni con eventuali sponsor del concorso.

PREMI.

11) Il vincitore o la vincitrice del concorso si aggiudicherà un corso di scrittura a sua scelta, della durata di quattro o cinque incontri, organizzato dal Penelope Story Lab. Il Penelope Story Lab si riserva di accettare collaborazioni con attività economiche di qualsiasi tipo che vogliano sponsorizzare qualsiasi altro premio al di fuori del primo, senza che il regolamento, e in particolare il punto 10, venga modificato. I corsi in partenza sono a questa pagina (aggiornata).

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy (clicca qui), oppure clicca su “ACCETTA” per proseguire la navigazione.